Gran finale a Rapallo: ultima Nazionale 22 e 23 ottobre

RAPALLO - La stagione nazionale Fireball si conclude con la classicissima regata in I zona (Liguria) organizzata dal Circolo Nautico Rapallo. Una regata multiclasse che, il prossimo 22 e 23 ottobre, vedrà in acqua anche  L’EQUIPE – DINGHY 12’ - ILCA4 - ILCA 6– ILCA 7 .

Qui di seguito dil Bando di Regata.

Download
CN_RAPALLO_BANDO_40_CRITERIUM_INVERNALE_
Documento Adobe Acrobat 204.5 KB

Luca Stefanini e Steven Borzani sono i Campioni italiani Fireball 2022

I gardesani Luca Stefanini e Steven Borzani sono Campioni Italiani Fireball 2022. .

A Rio Marina - Elba, in un weekend con condizioni meteo difficili e variabili, conquistano il titolo nel 53° Campionato di questa splendida e longeva classe.

Un caloroso applauso da tutti i soci e gli amici della Fireball Italia!


Nuovo delegato in I zona Liguria: è Giovanni Dagnino

Giovanni Dagnino - Delegato Fireball I° Zona - Liguria
Giovanni Dagnino - Delegato Fireball I° Zona - Liguria

GENOVA - La flotta Fireball della I zona (Liguria) ha concordato un avvicendamento per il ruolo di delegato della Classe Fireball.

Giovanni Dagnino subentra ad Enrica Bertini che guidava egregiamente la Classe in zona dal 2010.

Ad Enrica va un sentito ringraziamento da tutti i Soci per l'efficace sviluppo della classe in prima zona e per l'appassionato supporto che ha dato, in ogni occasione, nel promuovere quella piacevole convivialità che caratterizza da sempre la Fireball Italia.

I Soci accolgono con entusiasmo l'arrivo di Giovanni Dagnino, giovane ma già espertissimo velista che ha lavorato attivamente in I zona per la crescita di tanti equipaggi nella classe  420.

A lui un affettuoso "in bocca al lupo" per il nuovo incarico, certi che riuscirà a fare un eccellente lavoro.

Buon vento Giovanni!

 

Chi è Giovanni Dagnino

Mi sono avvicinato al mondo della vela a 14 anni grazie alla continua ma non invadente passione della mia famiglia. Proveniente da anni di basket decisi, infatti, di cambiare sport e continuare le prime esperienze estive del Club Nautico Celle. 

Così iniziai un percorso invernale di 420 allo Yacht Club Italiano dove ricevetti grandi insegnamenti dai mitici Gigi Audisio, prima, e Giancarlo Borghero, poi. Non riuscendo a colmare in tempi così ristretti il divario dei tanti talenti che avevano iniziato in età più giovane in quel circolo decisi di cambiare classe e dopo quattro anni passai in laser Radial dove, grazie ad Emanuele Belgrano, riuscii a togliermi le prime soddisfazioni arrivando a vincere la ranking zonale, chiudere nei primi 20 equipaggi all’italiano e selezionarmi per il mondiale in Danimarca nel 2015.

L’università mi fece poi allontanare dal mondo delle derive per approcciarmi alla monotipia d’altura dove nell’estate del 2016 alla Tattica dell’X-35 Spirit Of Nerina riuscimmo a fare secondi alla Copa del Rey a Palma de Mallorca e successivamente vincere il Mondiale di Classe a Scarlino chiudendo poi con la vittoria dell’italiano l’anno successivo a Lerici.

Nel 2017 acquisii il brevetto da istruttore federale di primo livello con il quale conobbi quella che sarebbe stata la mia nuova famiglia. 

Infatti di lì a poco mi innamorai del Circolo Vele Vernazzolesi, circolo dai profondi e semplici valori di fraternità, sport ed amicizia che avevo raccolto e costruito, dove l’agonismo aveva una sola accezione positiva e lo spirito di squadra continuava ben oltre la singola classe. 

Non penso sia un caso che proprio qui da lì a poco riuscimmo con una squadra di 420 fondata nel 2018, ed affidatami dal Direttore Sportivo Elia Belgrano, a vincere nel 2020 il primo titolo italiano giovanile e bissarlo l’anno successivo con un altro equipaggio, a selezionare per tre anni consecutivi almeno due equipaggi a campionati europei e mondiali ed a portare due equipaggi in squadra federale giovanile.

Ma proprio in questo circolo conobbi colei che presto diventerà compagna di una vita e mi avvicinò al Fireball, Paola Capizzi. 

Oggi ne abbiamo comprato uno e da lì abbiamo ripreso insieme un sano agonismo familiare che avevamo entrambi dovuto interrompere temporaneamente. 

Da qui su questa magnifica classe crescerà questa grande famiglia.

 

53° Campionato italiano Fireball: 23-25 settembre Rio Marina - Elba

RIO MARINA - Il 23 24 e 25 settembre nel mare della splendida Rio Marina, il Centro Velico Elbano organizza il 53° campionato italiano Fireball. l’iscrizione dovrà essere effettuata con smartphone/tablet attraverso la piattaforma Coninet//RRS. entro il 15 settembre. Qui sotto il bando di regata.

Download
1_1662016395.pdf
Documento Adobe Acrobat 270.1 KB
Download
IDR NAZ IT Fireball 1.2.pdf
Documento Adobe Acrobat 285.3 KB
La T-shirt omaggio del 53° Campionato italiano Fireball
La T-shirt omaggio del 53° Campionato italiano Fireball

Tom Gillard & Andy Thompson vincono il Gul Fireball World Championship a Lough Derg - Irlanda

Tom Gillard (Sheffield Vikings) and Andy Thompson (East Antrim Boat Club) GBR 15122 win the Gul Fireball World Championship at Lough Derg ©Con Murphy
Tom Gillard (Sheffield Vikings) and Andy Thompson (East Antrim Boat Club) GBR 15122 win the Gul Fireball World Championship at Lough Derg ©Con Murphy

LOUGH DERG - Gli inglesi Tom Gillard & Andy Thompson sono in Campioni mondiali Fireball 2022. È stata una vittoria pienamente giustificata, Tom e Andy hanno vinto cinque delle nove gare, hanno contato due secondi posti e sono scesi un sesto e un ottavo. Hanno vinto con un margine di otto punti. Secondi classificati gli svizzeri Claude Mermod e Ruedi Moser che hanno vinto due gare, hanno fatto un quarto come punteggio peggiore e hanno scartato un diciottesimo e un sedicesimo. L'australiana Heather MacFarlene con Chris Payne hanno ottenuto risultati dal 2° all'8° e hanno perso un 12° e un 13° per finire sul terzo gradino del podio a tredici punti dietro Claude & Ruedi.

L'unico equipaggio italiano in gara Fabio Palermi e Adriana Curcio, della Compagnia ella Vela Roma, hanno chiuso con un onorevole 33° posto, ottenendo un ottimo 15° piazzamento nella settima regata. Qui il reportage di Chris Payne su Yacht&Yachting. Qui la classifica.