Ranking nazionale Timonieri 2019

Ranking nazionale Prodieri 2019



Annullato il Campionato Mondiale Fireball 2020

Irish Fireball Association, Howth Yacht Club e Fireball International

Annuncio relativo ai campionati mondiali Fireball a Howth 2020

"In risposta allo scoppio globale del Coronavirus, l'Irish Fireball Association, Howth Yacht Club e Fireball International hanno valutato attentamente i programmi per il Mondiale Fireball di Howth ad agosto 2020.

Data la gravità dell'attuale crisi e la continua incertezza sul viaggio, il distanziamento sociale, la funzionalità del club e l'impossibilità di trovare una soluzione sui tempi di un ritorno alla normalità, dobbiamo ora, con grande rammarico, cancellare il nostro evento ad agosto. Collaboreremo con le flotte Fireball in tutto il mondo per vedere se si potranno trovare date adeguate nel 2021 o oltre nel futuro per dare il benvenuto a Fireballers in Irlanda per un Campionato mondiale.

Per coloro che si sono già iscritti e hanno pagato, lo HYC rimborserà la quota di iscrizione già  dal prossimo giorno lavorativo.

Vorremmo esprimere il nostro ringraziamento ai molti volontari che hanno lavorato in background e soprattutto a coloro che hanno offerto sponsorizzazioni e supporto finanziario, in particolare Gull International, Fingal County Council, Irish Sports Council, Irish Sailing e Irish Traghetti.

Facciamo questo annuncio con grande rammarico, ma nella speranza e nell'attesa di issare le vele e alzare un bicchiere insieme in tempi più sani e più felici in un futuro non troppo lontano."

 

Rilasciato per conto della Irish Fireball Association, Howth Yacht Club e Fireball International - 17/04/2020


Auguri!

Calendario Fireball Italia 20-21: anteprima web

ROMA - A causa della momentanea impossibilità di gestire la distribuzione del Calendario Fireball Italia 20-21 ai Soci e agli Amici della Classe, ti proponiamo di sfogliarlo via web e, se vuoi di prenotarlo per averlo al termine del lockdown.

Come di consueto, nella migliore tradizione, il Calendario Fireball contiene errori, inesattezze e un intruso.

Chi ne scoprirà di più riceverà una copia in omaggio. (Aut. Min. Rich. ;-))

Per favore, inserisci il codice:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

In dubbio il Mondiale in Irlanda

IRLANDA - In risposta all'epidemia di Coronavirus globale la Fireball irlandese, lo Howth Yacht Club e la Fireball international stanno valutando i piani per spostare il Mondiale Fireball a Howth nel mese di agosto. 

"Riconosciamo la gravità della crisi attuale. Mentre ci sono sfide e incertezze, in questo momento stiamo procedendo in base al presupposto che i nostri campionati del mondo possano andare avanti con successo".

Continueranno a monitorare la situazione da vicino e si aspettano di essere in grado di fare una dichiarazione più definitiva nelle prossime settimane. Ci sarà un ulteriore annuncio intorno al 24 aprile. A quel tempo, se la decisione sarà quella di annullare o rinviare la manifestazione, lo HYC rimborserà completamente tutte le tasse di iscrizione a coloro che si sono già iscritti. Nel frattempo si consiglia i concorrenti di non effettuare spese non rimborsabili (viaggio, alloggio, ecc.) 

"Questo è un momento molto difficile e la priorità è quella di fare ciò che è necessario per garantire la salute e la sicurezza delle nostre famiglie, amici e comunità. 

Apprezziamo la pazienza di tutti e il continuo supporto".

Per tutte le informazioni ufficiali visita  https://hyc.ie/fireball-world-championships-2020


COMUNICATO EMERGENZA CORONAVIRUS

Si porta a conoscenza  delle Associazioni e Società Affiliate e dei Tesserati tutti la decisione assunta dalla Federazione Italiana Vela  di sospendere le Attività di Formazione a carattere zonale e le Manifestazioni Ufficiali a calendario Nazionale e Zonale fino a tutto il 22 Marzo prossimo.

Le Associazioni e le Società affiliate, ove ritengano proseguire negli allenamenti degli atleti agonisti, devono predisporre, a mezzo del proprio personale medico, le azioni di controllo di cui all’art.1 lett. c) del D del 4.3.2020.

Lo svolgimento delle attività di base, quale scuola vela e le attività motorie in genere, svolte all’aperto ovvero all’interno di palestre e centri sportivi di ogni tipo, sono ammesse esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della raccomandazione di cui all’allegato 1, lettera d) del DPCM del 4.3.2020.

Comunicato FIV