Steven colpisce ancora...

Steve Borzani e Marco Pedroni su ITA 14895 Phenobarbital
Steve Borzani e Marco Pedroni su ITA 14895 Phenobarbital

 

RAPALLO - La seconda nazionale fireball 2019 parla ancora gardesano! Nonostante le condizioni variabili e 12 equipaggi agguerriti, lo Steven del Fraglia Vela Desenzano, in compagnia di Marco Pedroni nuovo prodiere nella Classe, ma esperto velista di Campione del Garda, si è aggiudicato il gradino più alto del podio dopo 4 prove disputate l'11 e il 12 maggio nel Golfo del Tigullio. La regata, organizzata magistralmente dal Circolo Nautico Rapallo, ha subito le condizioni meteo sfavorevoli che  interessavano l'intera penisola in quel weekend, con vento forte da sud il sabato e tramontana a raffiche la domenica.

Al secondo posto gli astri nascenti piemontesi Carlo Zorzi e Mattia Bordon (vincitore del Rising Fireball 2018), e a seguire gli ex pluricampioni italiani Paolo Brescia e Dario Pagliani dello Y.C.Italiano.

Accoglienza eccellente anche a terra da parte del Circolo organizzatore e del nuovo direttore sportivo Maurizio Mazzoli che gestivano in contemporanea il Campionato Italiano D-One. Premiati anche il primo equipaggio femminile composto da Paola Capizzi e Elisa Ascoli ed il primo Fireball Classic condotto dai fratelli torinesi Alberto e Marco Maero.

Qui sotto la classifica e il link alle foto.


Rapallo 11 e 12 maggio - la II° Nazionale

RAPALLO - Il prestigioso Circolo Nautico Rapallo ospita la seconda regata nazionale valida per la Ranking Fireball 2019. L'11 e il 12 maggio, in parallelo con il Campionato Italiano D-One, gli equipaggi Fireball provenienti da Piemonte Lombardia Liguria e Lazio, si sfideranno per aggiudicarsi il podio e i punti validi per la classifica nazionale che attribuisce un premio per il miglior timoniere ed un'altro per il il miglior prodiere.

In palio anche il una coppa per il primo equipaggio femminile e quello per il promo fireball "Classic" riservato agli scafi costruiti fino ali anni 80 con un volume più ridotto nella parte prodiera.

Nella tassa di iscrizione è inclusa la cena per l'equipaggio che si terra la sera del sabato, con il consueto standard elevatissimo di ospitalità che caratterizza da sempre tutte le manifestazioni organizzate dal C.N. Rapallo.

Qui sotto il bando di regata.

Download
BANDO CAMPIONATO ITALIANO OPEN - REGATA
Documento Adobe Acrobat 850.1 KB

I nuovi Ras del Tigullio

Al centro Met Brescia e Steven Borzani tra il Presidente Umberto Cocuzza e il Segretario Andrea Minoni
Al centro Met Brescia e Steven Borzani tra il Presidente Umberto Cocuzza e il Segretario Andrea Minoni

CHIAVARI -  Arrivano dal Garda i nuovi Ras incontrastati del Golfo del Tigullio.

Steven Borzani e Matteo "Met" Brescia, su ITA14895 "Phenobarbital", si aggiudicano la prima nazionale Fireball del 2019 che ha visto fronteggiarsi nelle acque dello Yacht Club Chiavari, 12 equipaggi provenenti dall'Italia e dalla Francia.

Assenti giustificati i quattro giovani equipaggi liguri poiché impegnati in una manifestazione della Classe Optimist (come allenatori, ovviamente!).

Il meteo complicato in tutta la penisola ha reso difficile la gestione delle regate  in acqua ma non ha minimamente intaccato la proverbiale ospitalità dell'Y.C.C. e delle persone che lo animano con passione guidati dal leggendario Presidente Savazzi.

Solo 2 le prove valide disputate sabato, mentre domenica il vanto ballerino non ha consentito, se non troppo tardi, il posizionamento del campo di regata con una prova interrotta a metà per mancanza di vento.

Come di consueto, per la Classe Fireball, questo primo appuntamento è stato l'occasione per assegnare i premi relativi alla stagione precedente.

In particolare la Ranking list Timonieri 2018 è stata vinta da Steven Borzani del Fraglia Vela Desenzano.

Il nuovo trofeo Ranking prodieri, dedicato al compianto Antonio Capizzi, è stato vinto per il terzo anno consecutivo da Matteo Brescia del Vela Club Campione.

Il Trofeo Raising Fireball che premia l'atleta che ha realizzato il miglior incremento di risultati sull'anno precendente è stato vinto, per il 2017-2018, da Mattia Bordon dello Yacht Club Bracciano Est.

Ed infine, il Titolo meno ambito e più temuto. la Basola d'Oro, che premia l'errore più clamoroso della stagione passata, è stato assegnato al Presidente Umberto Cocuzza della A.V. Nord Ovest.

La prossima regata Nazionale si terrà a Rapallo l'11 e il 12 Maggio dove ci auguriamo di vedere finalmente la flotta Fireball al completo per un we di vento sole e belle regate.

La vignetta di Simona Benelli illustra la motivazione della Basola 2018 a Umberto Cocuzza
La vignetta di Simona Benelli illustra la motivazione della Basola 2018 a Umberto Cocuzza

8 Fireball a Recco aprono la stagione 2019

RECCO - Buona la prima per l'apertura della stagione agonistica con la zonale di Recco.

Eccellente l'organizzazione del Circolo Amici Vela e Motore che, con il 2019, inaugura il suo 111 anno di attività.

Tre prove con brezza a salire ed affermazione di Alberto Maero e Marco Maero, seguono ravvicinati il ritorno dei fratelli Fiore con Giacomo Fiore al timone e la nouvelle vague femminile della classe Fireball Italia Paola Capizzi con Elisa Ascoli. Attardati i vice campioni italiani Carlo Zorzi- Mattia Bordon alle prese con nuove varianti di tuning e settaggi .

Si torna in acqua per la prima nazionale a Chiavari tra meno di due settimane.

La Stagione Fireball 2019 inizia a Recco!

RECCO - Il prossimo fine settimana torna l'appuntamento con la classe Fireball per l'ormai tradizionale Trofeo Maurizio Salvi (regata Interzonale Liguria-Toscana-Trentino-Lombardia) organizzato in collaborazione con gli amici del Club Vela Sori. Due giorni di regate con queste bellissime signore impegnate in regata nei campi di Sori e di Recco. Qui sotto trovate il bando di regata.

Classifica