Ranking nazionale Timonieri 2019

Ranking nazionale Prodieri 2019



Gli italiani conquistano la Francia

ANTIBES - Con una audace operazione lampo, orchestrata con grande maestria dal Comandante Zanillo Bordon, le armate italiane hanno conquistato sul campo di regata la vittoria nella campagna di Francia.

Mossisi con perfetto tempismo, sfruttando la dichiarata neutralità ed astensione degli Svizzeri, i tre prodi equipaggi italiani hanno occupato tutti i gradini del podio della rinomata regata invernale di Antibes.

Il venerdì di pioggia e bonaccia, non permette ai 7 equipaggi di scendere in acqua… ma ci si rifà il sabato, con 3 prove dominate dai neo-campioni italiani Zorzi/Bordon che duellano stile match-race con Brescia/Pagliani. Ogni tanto si inseriscono i terzi incomodi Zanillo/Cocu che, nella 1° prova, si fanno superare nello stocchetto da Brescia e nella 3° approfittano della UFD per piazzarsi al secondo posto. Staccati gli equipaggi francesi.

Domenica previsto vento e freddo: in realtà (per fortuna…)  sole e bafagna.

Si ripete il match-race (nella confusione di regate multiclasse con 420, Nacra e Hobie-Cat) tra Zorzi e Brescia, con quest’ultimo facile vincitore nella 4° e 5° regata. Si arriva quindi alla 6° e decisiva prova che tutto deciderà e… spuntano Zanillo/Cocu a regolare il gruppo e a regalare a Carlo e Mattia la vittoria della prestigiosa Ski-Voile d’Antibes.

Ottima organizzazione, tante classi e tante barche, bella atmosfera di classe grazie all’impegno e al proselitismo di Denis Hernandez.

E nel 2022, ci saranno i campionati Europei a Nizza! 

Il solenne discorso del Presidente per il 2020!


Come eravamo: il video promozionale del'Associazione Italiana Fireball del 1990

Negli anni novanta, la vela su derive in Italia è ancora molto diffusa e le Classi cominciano ad utilizzare le tecnologie per raccontarsi e fasi conoscere.

L'Associazione Italiana Fireball realizza questo bel video promozionale che ci permette di assaporare lo stile di quegli anni e, al tempo stesso, di conoscere com'erano, trent'anni fa, alcuni dei firebballisti che ancora oggi amano regatare su questa barca particolare.


Poco vento a Rapallo, ma vincono i migliori...

RAPALLO - Dopo il rinvio per avverse condizioni meteo, il 26 e 27 ottobre un clima primaverile, accoglie i partecipanti al 38° Criterium Invernale Winter Contest e alla Regata dei Santi, organizzati dal Circola Nautico Rapallo.

Entrambe le giornate sono state caratterizzate dal sole e da una leggera brezza da sud che ha consentito lo svolgimento di una sola regata al giorno.

Hanno partecipato regatanti provenienti dalla Liguria, dal resto del nord Italia, dal lago di Bolsena, dalla Svizzera e dalla Repubblica Ceca.

Come di consueto, piacevolissimi eventi conviviali, con estrazioni di premi a sorte tra i partecipanti, hanno fatto da contorno alla manifestazione.

Per la Classe Fireball, 9 gli equipaggi iscritti, con un podio così composto:

1° classificati: Brescia Paolo - Pagliani Dario

2° classificati: Zorzi Carlo – Bordon Mattia

3° classificati: Maero Alberto – Ascoli Marco

38° INTERNATIONAL WINTER CRITERIUM

CAUSA AVVERSE CONDIZIONI METEO, LA REGATA è RINVIATA AL 26 E 27 OTTOBRE

RAPALLO - Il Circolo Nautico Rapallo organizza la regata di fine stagione, il CRITERIUM INVERNALE giunto quest’anno alla 38ma edizione   due giorni di regate nel Golfo del Tigullio con  sei prove in programma per sabato 19 e domenica 20 ottobre per le classi L’EQUIPE, DINGHY 12’, FINN, FIREBALL, LASER, D.ONE.

Come di consueto il Circolo Nautico Rapallo tiene molto ad una adeguata ospitalità e offre una cena a tutti i concorrenti ed allenatori per sabato sera e una ricca estrazione di premi per i classificati presenti alla premiazione.

 

La regata è valida per il Campionato Interzonale Fireball del Nord (zone FIV - I II XIV XV )

Vi invitiamo a confermare la preiscrizione il prima possibile, per una migliore organizzazione.

Qui sotto, il Bando e il Modulo di iscrizione della regata.

Download
BANDO 38 CRITERIUM INVERNALE INTERNAZION
Documento Adobe Acrobat 809.7 KB
Download
MODULO DI ISCRIZIONE 38 CRITERIUM INVERN
Documento Adobe Acrobat 471.9 KB