Ranking nazionale Timonieri

Ranking nazionale Prodieri


A San Vincenzo finalmente l'estate!

Paolo Brescia e Dario Pagliani su ITA 15084 Beatrix vincono la II° Nazionale Fireball 2019 al C.N. San Vincenzo
Paolo Brescia e Dario Pagliani su ITA 15084 Beatrix vincono la II° Nazionale Fireball 2019 al C.N. San Vincenzo

SAN VINCENZO - Due splendide giornate di sole e vento fresco per la III° Nazionale Fireball del 2019.

Al Circolo Nautico San Vincenzo, si incontrano 11 equipaggi provenienti da Val d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria e Lazio, per disputare le 5 regate che valgono per le Ranking nazionali Timonieri e Prodieri.

Alla base nautica dello storico circolo (nato nel 1969 che ha compiuto dunque 50 anni quest'anno), il Presidente Alessandro Placido con il Direttore Sportivo Marco Aureli e l'affiatato gruppo di soci che li su(o)pportano, hanno preparato tutto per accogliere questa manifestazione nel migliore dei modi. All'iscrizione, una maglietta dal colore "audace", chiarisce da subito come intendono qui in Toscana la vela: simpatia, agonismo e divertimento!

 

Il meteo, dopo un venerdì incerto, sabato si adegua alle attese e sfodera un sole smagliante accompagnato da un fresco maestrale intorno al 10 nodi che consente di disputare 3 divertenti prove nelle quali si distinguono subito i gardesani Steven Borzani e Met Brescia, i pluricampioni italiani Paolo Brescia e Dario Pagliani e Maurizio e Giorgio Leone, riuniti sulla stessa barca dopo oltre 20 anni, e giunti sin qui per tentare di interrompere l'inarrestabile ascesa dei gardesani. Ma al termine della giornata nei primi tre posti si insinua il Presidente Cocuzza che per l'occasione sfoggia una timoniera (l'ennesima) di alto profilo, Sara Puma, che gli consente, per una notte, di sognare un posticino sul podio.

A terra, dopo un corroborante aperitivo a base di birra ghiacciata nel Marina di San Vincenzo, la serata prosegue con una impegnativa cena all'Agriturismo SS.Annunziata con menù rigorosamente del territorio e vino eccellente in un luogo da sogno!

 

La domenica il segnale di partenza è fissato per le 11,30, poiché il maestralino non si fa certo attendere ed è pronto, sin da subito, ad alimentare i "motori" dei Fireball per competere nelle ultime due regate in programma.

Se il primo posto resta saldamente nelle mani del campioni dello Y.C.Italiano, e il secondo va ai gardesani del Fraglia Vela Desenzano, l'ultimo gradino del podio è incerto fino all'ultima bolina dell'ultima regata, quando i fratelli Leone, che l'avevano seriamente ipotecato, rimediano una rocambolesca scuffia in virata e lasciano l'ultimo gradino del podio alla mitica timoniera romana Letizia Monosilio e al suo fido prodiere Francesco Ganimede dello Y.C.Bracciano Est.

 

Premio speciale per la timoniera Sara Puma e per i Bordon (padre e figlio) come miglio fireball "classic", ma suprattutto due bottiglie di vino ai fratelli Leone per deglutire l'amaro finale, e una simpatica guida per il corretto navigare ai giovanissimi Riccardo Ricciardi e Simone Crovetto autori di rocamboleschi finali di regata a bordo di una delle Barche di Classe che l'Associazione gli ha affidato gratuitamente per avvicinarsi a questa splendida classe.

Al prossimo anno e buon vento!

 

 

Classifica


30 giugno al Lago di Bracciano II° Regionale

TREVIGNANO ROMANO - Il 30 giugno l'YCBE ospita il secondo appuntamento regionale per la Classe Fireball della IV zona. La regata fa parte di un un ricco weekend di vela sul Lago di Bracciano, organizzato dal consorzio dei principali circoli (CoBra), che inizierà il sabato con la classicissima regata "Nastro Azzurro". Questa regata, giunta alla sua 44ma edizione, prevede il giro del lago con una classifica a tempi compensati e una sontuosa cena presso l'YCBE.

Di seguito il bando di regata.

Download
Bando Nastro Azzurro 2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.3 MB

23 giugno all'YCBE la prima Regionale del Lazio

TREVIGNANO ROMANO - Il 23 giugno lo Yacht Club Bracciano Est organizza il primo appuntamento regionale per la Classe Fireball nell'ambito di una manifestazione nella quale regateranno anche le Classi 470, Hobbie Cat e Cat A.

Qui sotto il bando di regata.

Download
Bando regata zonale 470 HC 16 Hobie Drag
Documento Adobe Acrobat 495.1 KB

15 e 16 giugno Nazionale a San Vincenzo

SAN VINCENZO - Tutto pronto per il terzo appuntamento nazionale della classe Fireball per il 2019. Il Circolo Nautico San Vincenzo, coordinato dal vulcanico direttore Marco Aureli è pronto, per il 15 e 16 giugno, ad accogliere i fireball provenienti da Piemonte, Lombardia, Liguria e Lazio che si contenderanno il podio e i punti validi per la Ranking list nazionale (Timonieri e Prodieri).

Come di consueto la tassa di iscrizione include la cena al ristorante per tutti i regatanti.

L'iscrizione, come da bando qui di seguito, dovrà essere perfezionata con bonifico entro sabato 8 giugno.

 

Download
bando fireball SanVincenzo 2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 318.5 KB

classifica


Soli contro tutti

Campionato Europeo Fireball 2019 - Lago Lipno - Cechia
Campionato Europeo Fireball 2019 - Lago Lipno - Cechia
Campionato Europeo Fireball 2019 Lago Lipno Cechia - Fabio Palermi e Adriana Curcio su ITA15054 Grisù
Campionato Europeo Fireball 2019 Lago Lipno Cechia - Fabio Palermi e Adriana Curcio su ITA15054 Grisù

LIPNO - Dei quattro fireball italiani, che avevano pianificato la partecipazione al Campionato Europeo Fireball in Cechia sul lago Lipno, alla fine soltanto l'inossidabile Fabio Palermi con la resiliente prodiera Adriana Curcio, hanno mantenuto l'impegno di attraversare i confini nazionali per portare il tricolore in terra straniera.

Le regate sono ancora in corso ma i "nostri" hanno già piazzato dei buoni risultati, considerato il livello della manifestazione, tra i quali spicca un eccellente 5° posto ottenuto nella seconda giornata. Al momento, dopo i risultati sottotono della giornata odierna, si trovano al 21 posto, circa a metà classifica rispetto ai 47 partecipanti.

Tifiamo tutti per una rimonta nei prossimi giorni!!!

Buon vento!

P.S. Con ottimi piazzamenti nelle ultime prove e una rimonta parziale, i "nostri" chiudono con un eccellente 18° posto!