Stefanini-Borzani Campioni italiani Fireball 2021

Luca Stefanini e Steven Borzani - Campioni italiani Fireball 2021
Luca Stefanini e Steven Borzani - Campioni italiani Fireball 2021

LucaNella splendida cornice del Golfo di Follonica va in scena il 54.mo Campionato Italiano della Classe Fireballorganizzato dal Gruppo Vela LNI Follonica, realtà rodata ed affidabile da tempo.

L’evento nazionale è stato anticipato rispetto alla tradizionale data di Settembre in virtù del Campionato Europeo che avrà svolgimento ospiti della Marina di Salivoli a fine estate.

Sette le prove portate a termine in tre giorni con un lotto di una ventina di equipaggi al via ed alcune defezioni dell’ultimo momento.

Venerdi e Sabato sono caratterizzati da una brezza molto leggera pressochè costante da sud e che richiede concentrazione, attenzione e buon passo;nelle prime posizioni si naviga serrati, con l’equipaggio campione uscente Luca Stefanini – Steven Borzani ad imporsi nelle prime tre regate a rotazione sui già titolati nei FJ e Hobie Cat Fabio Palermi con Adriana Curcio, il pluricampione Fireball e Melges 24 Paolo Brescia con Matteo Puppo, gran prodiere nel 470 olimpico e i vice campioni in carica Carlo Zorzi – Mattia Bordon ( e tricolori nel 2020, ndr ).

Nella quarta prova le cose si complicano per i gardesani che incappano in un sesto posto con Brescia a vincere bene.

Terzo ed ultimo giorno : nonostante le cattive previsioni meteo, Follonica torna nella sua tipica modalità di vento medio e onda formata con lo sviluppo di tre splendide regate che vedono i primi equipaggi in classifica a scambiarsi le posizioni a suon di planate, virate e duelli serrati con distacchi di poche lunghezze e tanto sale nei capelli ! Grinta e determinazione per tutti quanti in acqua con alcune vecchie glorie alla ribalta. I liguri Brescia-Puppo vincono la prova intermedia e concludono argento, il duo del basso Garda Stefanini e Borzani, portacolori rispettivamente del Vela Club Campione e della Fraglia Vela Desenzano, a completare il filotto vincente e bissare il titolo nazionale; i piemontesi Zorzi e Bordon chiudono al terzo posto con qualche rammarico, ma sicuri della loro crescita. Nella categoria Juniores vincono Jacopo Della Casa e Alberto Deriu dell'Associazione Velica Nord Ovest giovanissimi ma già con una solida esperienza nella RS500 e al loro esordio sul Fireball. Qui sotto la stampa già parla di loro!

Download
Campionato 2021: il Report di Rondelli
IN FIREBALL NON SI DEVONO FARE CALCOLI.p
Documento Adobe Acrobat 51.5 KB